Logo UiZZi

Informativa relativa al trattamento dei dati personali ai sensi e per gli effetti del degli art. 12 13 e 14 del Regolamento (UE) n. 679/2016 e dei successivi art. 13 e 23 del D.Lgs. 101/2018


Informativa relativa al trattamento dei dati personali ai sensi e per gli effetti del Regolamento (UE) n. 679/2016 effettuato per il tramite del sito internet www.uizzi.com (d’ora innanzi “il Sito”).

(versione n. [1] del [20 giugno 2020])

L’informativa di seguito riportata (d’ora innanzi “Informativa-Web”), è resa da UIZZI srl, nella sua veste di Titolare del trattamento (di seguito, anche solo, “Titolare”), all’interessato, in adempimento di quanto prescritto dal Regolamento (UE) n. 679/2016 (d’ora innanzi, anche solo, “Regolamento”).

L’informativa di seguito riportata (d’ora innanzi “Informativa-Web”), è resa da UIZZI s.r.l., nella sua veste di Titolare del trattamento (di seguito, anche solo, “Titolare”), all’interessato, in adempimento di quanto prescritto dal Regolamento (UE) n. 679/2016 (d’ora innanzi, anche solo, “Regolamento”).

Il Titolare intende, con la presente, informare tutti gli interessati in merito al trattamento dei dati personali che li riguardano effettuato per il tramite del Sito e dei Cookie utilizzati dal Sito, sottolineando il proprio impegno e attenzione con riferimento alla tutela dei diritti dell’interessato.

L’Informativa-Web è resa esclusivamente per il Sito e non riguarda, pertanto, altri siti, pagine o servizi online raggiungibili tramite collegamenti ipertestuali (c.d. link) eventualmente pubblicati nel Sito ma riferiti a risorse esterne al dominio.

Il Titolare si riserva il diritto di modificare l’Informativa-Web in qualsiasi momento e a sua insindacabile discrezione. Qualunque cambiamento avrà effetto dalla data di pubblicazione della versione emendata dell’Informativa-Web, sul Sito.

Maggiori e più puntuali precisazioni sulle finalità di trattamento e sulle altre informazioni utili sono fornite nelle singole informative dei vari servizi e contenute nel registro dei trattamenti del titolare.

In ogni caso, il Titolare assicura che il trattamento dei dati personali sarà improntato ai principi di correttezza, liceità e trasparenza, di tutela della riservatezza e dei diritti dell’Interessato.

Nel momento in cui l’Utente accede al Sito e ne utilizza i servizi, conferma di aver preso visione dell’Informativa-Web.


Titolare del trattamento e dati di contatto


Denominazione: UIZZI SRL
Sede legale: VIA P. GIARDINI 476/N
41124 – MODENA (MO) – Italy
email: info@uizzi.com


Responsabile per la Protezione dei Dati (RPD / DPO) e dati di contatto


Il Titolare ha provveduto a nominare un Responsabile per la Protezione dei Dati che può essere contattato, per ogni evenienza concernente la protezione dei dati personali, al seguente recapito: Mail: privacy@uizzi.com

Vista la struttura aziendale di UIZZI, al momento non è ancora stato nominato il DPO. Non appena sarà nominato verrà inserito nella presente informativa.


Tipologie di dati trattati, modalità del trattamento, finalità del trattamento, tempi di conservazione e/o criteri per determinare i tempi di conservazione, basi giuridiche


Vengono trattate le seguenti categorie di dati personali: (i) dati di navigazione; (ii) dati comunicati dall’interessato; (iii) dati acquisiti tramite cookie.
I dati vengono trattati con modalità automatizzate presso i sistemi informatici di proprietà e/o nella disponibilità del Titolare.


(i) Dati di navigazione


I sistemi informatici, gli applicativi e le procedure software preposte al funzionamento del Sito, raccolgono, nel corso del loro normale funzionamento, alcuni dati personali la cui trasmissione è implicita nell’uso dei protocolli di comunicazione di Internet.
Rientrano in questa categoria di dati personali: (a) indirizzo IP o nome di dominio del computer e del terminale utilizzato dall’interessato; (b) gli indirizzi in notazione URI/URL delle risorse richieste; (c) l’orario della richiesta; (d) il metodo utilizzato nel sottoporre la richiesta al server; (e) la dimensione del file ottenuto in risposta alla richiesta; (f) il codice numerico indicante lo stato della risposta data dal server; (g) eventuale motore di ricerca utilizzato per individuare il link al Sito, successivamente utilizzato per l’accesso al medesimo; (h) altri parametri relativi al sistema operativo e all’ambiente informatico utilizzato dall’interessato per accedere e navigare il Sito.
(i).1. Finalità del trattamento
Le finalità del trattamento dei dati di navigazione sub (i) sono:
(a) consentire la fruizione del Sito;
(b) controllare il corretto funzionamento del Sito e manutenzione tecnologica del Sito;
(c) accertamento di responsabilità in caso di illeciti ai danni del Titolare per il tramite del Sito o al Sito stesso;
(d) ottenere informazioni statistiche aggregate e anonime sull’uso del Sito.
(i).2. Tempi di conservazione
I dati di navigazione sub (i) coincidono con la durata contrattuale dell’utente e verranno rimossi entro e non oltre trenta giorni dal momento in cui l’utente chiederà la chiusura del contratto o della collaborazione con il portale. Sono fatte salve eventuali necessità di accertamento di reati da parte dell’Autorità giudiziaria.
(i).3. Base giuridica
La base giuridica del trattamento dei dati di navigazione sub (i) è costituita dai seguenti concomitanti e/o alternativi, criteri: (1) il legittimo interesse del Titolare, nel rispetto e nei limiti di cui all’art. 6(1)(f) del Regolamento, a garantire il corretto utilizzo del Sito e a prevenire ogni possibile illecito informatico; (2) il consenso dell’interessato ai sensi degli artt. 6, par. 1, lett. a) e, se del caso, 9, par. 2, lett. a) del Regolamento, espresso anche mediante comportamento rilevante, incluso la continuazione dell’attività di navigazione sul sito [Sulla modalità di espressione del consenso mediante tale tipologia di comportamento cfr. Provv. Garante 8.5.2014, par. 1, lett. e) del dispositivo]; (3) l’esecuzione di misure precontrattuali adottate a richiesta dell’interessato o l’esecuzione di un contratto di cui l’interessato è parte, per le quali il trattamento si rende funzionalmente necessario [art. 6, par. 2, lett. b), del regolamento], con riguardo alla fornitura del servizio di navigazione sul sito ed all’accesso ai contenuti ivi presenti, resa a titolo gratuito ove non diversamente indicato.


(ii) Dati comunicati dall’interessato


L’invio volontario da parte dell’interessato di messaggi agli indirizzi di contatto del Titolare, anche mediante l’invio di email, la compilazione di form o moduli e il loro successivo invio al Titolare, comportano l’acquisizione da parte di quest’ultimo dei dati di contatto dell’interessato oltre che dei restanti dati eventualmente comunicati dal medesimo in occasione dell’invio del messaggio (ad es. all’interno del contenuto di quest’ultimo). È fatto espresso divieto all’interessato di comunicare tramite form o moduli, dati personali di natura particolare e/o dati personali di terzi.
Resta fatto salvo che il Titolare, ove intenda acquisire dati personali per altri specifici fini, esibirà le relative informative ai sensi degli artt. 13 e 14 del Regolamento, in relazione a tali ulteriori finalità.
(ii).1. Finalità del trattamento
Il trattamento dei dati comunicati dall’interessato (1) è volto a soddisfare le necessità di comunicazione tra questi e il Titolare del trattamento, secondo le esigenze dell’interessato, eventualmente anche (2) per l’inoltro di eventuali richieste di maggiori informazioni rispetto a quelle presenti sul sito o (3) per l’avvio di trattative volte alla conclusione dei contratti di fornitura di servizi erogati dal Titolare. Ovviamente, in caso di ulteriori e più specifici trattamenti svolti tramite il Sito del Titolare, questi provvederà di volta in volta a fornire all’interessato, corrispondentemente, un’ulteriore e più specifica informativa in materia di protezione dei dati personali (ad es., in relazione ai servizi richiesti o nel caso in cui il sito contenga trattamenti specifici come ad es. l’iscrizione a newsletter o richiesta di invio di cv per specifiche posizioni di lavoro). Solamente nel caso in cui ci fosse un concreto e attuale rischio di controversia o illeciti perpetrati tramite i predetti mezzi di comunicazione, i dati potrebbero essere trattati (4) per difendere o accertare un diritto in sede giudiziaria o (5) per consentire i necessari accertamenti, anche da parte delle pubbliche autorità competenti.
(ii).2. Tempi di conservazione
I dati comunicati dall’interessato sub (ii) sono conservati per il tempo strettamente necessario a soddisfare le esigenze di comunicazione, nonché le richieste, provenienti dall’interessato, in relazione ai contenuti che saranno ivi specificati, salvo eventuali esigenze di accertamento o difesa di un diritto in sede giudiziaria, in caso di eventuale controversia (per tali ipotesi i tempi di conservazione sono quelli legati alle predette esigenze difensive ed i termini potranno tener conto di necessità di carattere probatorio, dei termini decadenziali e prescrizionali, anche decennali, nonché delle eventuali esigenze di accertamento degli illeciti, anche da parte delle competenti autorità). Resta, inoltre, fatto salvo che il Titolare potrà prevedere tempi di conservazione diversi nell’ambito delle specifiche informative in ipotesi esibite con riferimento a ulteriori particolari servizi eventualmente erogati per il tramite del Sito o ad eventuali altre finalità, in ordine alle quali procederà a fornire specifica e separata informativa in materia di protezione dei dati personali anche per ciò che concerne i tempi di conservazione.
(ii).3. Base giuridica
Il trattamento indicato sub (ii) è fondato sulle seguenti basi giuridiche, concomitanti e/o alternativi in relazione alla fattispecie concreta: (A) il legittimo interesse del Titolare, nel rispetto e nei limiti di cui all’art. 6(1)(f) del Regolamento, a consentire lo svolgimento delle attività di comunicazione inerenti allo svolgimento della propria attività di impresa ovvero, per le finalità di richiesta di maggiori informazioni o per la reazione ad eventuali illeciti perpetrati attraverso il proprio sistema informatico; (B) il consenso dell’interessato ai sensi degli artt. 6, par. 1, lett. a) e, se del caso, 9, par. 2, lett. a) del Regolamento, espresso mediante click su apposito pulsante di manifestazione del consenso presente in corrispondenza dell’informativa sulla protezione dei dati personali all’interno del form di invio del messaggio o, in ogni caso, espresso mediante comportamento rilevante, incluso l’invio consapevole e volontario della comunicazione al Titolare, mediante gli strumenti messi a disposizione sul sito nel quale è resa previamente disponibile la presente informativa; (C) l’esecuzione di misure precontrattuali adottate a richiesta dell’interessato o l’esecuzione di un contratto di cui l’interessato è parte, per le quali il trattamento si rende funzionalmente necessario [art. 6, par. 2, lett. b), del Regolamento], nel caso in cui la comunicazione trasmessa da parte dell’interessato sia volta ad instaurare, su iniziativa dell’interessato, o proseguire, i contatti necessari per giungere alla conclusione di un contratto avente ad oggetto uno o più dei servizi erogati dal Titolare del trattamento; (D) l’accertamento e/o la difesa di un diritto in sede giudiziaria o comunque in caso di controversia, ove tale esigenza si presentasse nel caso concreto in relazione alle comunicazioni inoltrate dall’interessato [art. 9, par. 2, lett. f), del Regolamento].


(iii) Dati acquisiti tramite Cookie, modalità del trattamento, finalità del trattamento, tempi di conservazione e basi giuridiche


I cookie possono definirsi (cfr. Provvedimento Cookie) come «stringhe di testo di piccole dimensioni che i siti visitati dall’utente inviano al suo terminale (solitamente al browser), dove vengono memorizzati per essere poi ritrasmessi agli stessi siti alla successiva visita del medesimo utente. Nel corso della navigazione su un sito, l’utente può ricevere sul suo terminale anche cookie che vengono inviati da siti o da web server diversi (c.d. “terze parti”), sui quali possono risiedere alcuni elementi (quali, ad esempio, immagini, mappe, suoni, specifici link a pagine di altri domini) presenti sul sito che lo stesso sta visitando. I cookie, solitamente presenti nei browser degli utenti in numero molto elevato e a volte anche con caratteristiche di ampia persistenza temporale, sono usati per differenti finalità: esecuzione di autenticazioni informatiche, monitoraggio di sessioni, memorizzazione di informazioni su specifiche configurazioni riguardanti gli utenti che accedono al server, etc.».
Il sito UIZZI utilizza cookie tecnici, ossia cookie indispensabili per il corretto funzionamento di un sito che vengono utilizzati per gestire diversi servizi legati ai siti web (come ad esempio un login o l’accesso alle funzioni riservate nei siti). La durata dei cookie è strettamente limitata alla sessione di lavoro oppure possono avvalersi di un tempo di permanenza più lungo al fine di ricordare le scelte del visitatore. La disattivazione dei cookie strettamente necessari può compromettere l’esperienza d’uso e di navigazione del sito web.
Il sito UIZZI include anche alcune componenti trasmesse da Google Analytics, un servizio di analisi del traffico Web fornito da Google, Inc. (“Google”). Si tratta di cookie di terze parti raccolti e gestiti in modo anonimo per monitorare e migliorare le prestazioni del sito ospite (performance cookie).
Google Analytics utilizza i “cookie” per raccogliere e analizzare in forma anonima (IP anonimizzato) le informazioni sui comportamenti di utilizzo del sito UIZZI srl. Tali informazioni vengono raccolte da Google Analytics, che le elabora allo scopo di redigere report per gli operatori di UIZZI srl riguardanti le attività sul sito stesso. Il sito UIZZI SRL utilizza lo strumento di analisi di Google per monitorare o per raccogliere informazioni personali di identificazione.
Questo sito fa utilizzo di Google Maps, un servizio di fruizione di carte geografiche di Google Inc.

L’utente può disabilitare in modo selettivo l’azione di Google Analytics installando sul proprio browser la componente di opt-out fornita da Google. Per disabilitare l’azione di Google Analytics, si rinvia al link di seguito indicato:
https://tools.google.com/dlpage/gaoptout
La disabilitazione dei cookie “terze parti” non pregiudica in alcun modo la navigabilità del sito UIZZI.
(iii).1. Come disabilitare e/o non accettare i cookie
L’interessato, in generale, ha la possibilità, in ogni momento, di impostare il proprio browser in modo da accettare tutti i Cookie, solo alcuni, oppure di rifiutarli, disabilitandone l’uso da parte del Sito.
L’interessato, inoltre, può normalmente impostare le preferenze del proprio browser in modo tale da essere avvisato ogni volta che un Cookie viene memorizzato nella memoria del suo dispositivo.
Si ricorda, infine, che al termine di ogni sessione di navigazione, l’interessato potrà in ogni caso cancellare dal proprio disco fisso, sia la cache-memory di navigazione, sia i Cookie raccolti. L’eventuale disattivazione dei Cookie da parte dell’interessato su proprio dispositivo non pregiudica né influenza in alcun modo l’interazione con il Sito.

Si forniscono di seguito i link che illustrano come disabilitare i Cookie per i browser più diffusi (per altri browser eventualmente utilizzati suggeriamo di cercare questa opzione nell’help del relativo software).
– Internet Explorer: http://windows.microsoft.com/it-IT/internet-explorer/delete-manage-cookies#ie=ie-10
– Google Chrome: https://support.google.com/chrome/answer/95647?hl=it
– Mozilla Firefox: http://support.mozilla.org/it/kb/Gestione%20dei%20cookie?redirectlocale=en-US&redirectslug=Cookies
– Opera: http://help.opera.com/Windows/10.00/it/cookies.html
– Apple Safari: http://www.apple.com/it/privacy/use-of-cookies/

Le funzionalità dei singoli Cookie possono essere disattivate anche tramite l’apposita pagina messa a disposizione dalla EDAA (European Interactive Digital Advertising Alliance) consultabile all’URL http://www.youronlinechoices.com/it/le-tue-scelte
Anche se viene revocata l’autorizzazione all’utilizzo di eventuali Cookie di terze parti, prima di tale revoca i Cookie potrebbero essere stati memorizzati sul dispositivo dell’interessato. Per motivi tecnici non è possibile cancellare tali Cookie, tuttavia il browser dell’interessato consente la loro eliminazione tra le impostazioni sulla privacy. Le opzioni del browser contengono infatti l’opzione “Cancella dati di navigazione” che può essere utilizzata per eliminare i Cookie, dati di siti e plug-in.


(iii).2. Ulteriori informazioni sui Cookie di Terza Parte


Per i cookie di terze parti installati tramite il Sito, gli obblighi di informativa e consenso gravano sulle terze parti, ma il Titolare (del Sito), quale intermediario tecnico tra queste e gli interessati (utenti del Sito), è tenuto a inserire nell´informativa “estesa” i link aggiornati alle informative e ai moduli di consenso delle terze parti stesse.
Si fornisce di seguito il link che illustra la policy privacy di Google, Terza Parte di cui vengono acquisiti cookie tecnici:
https://policies.google.com/privacy?gl=it

(iii).3. Finalità del trattamento


(a) consentire la fruizione del Sito;
(b) controllare il corretto funzionamento del Sito e manutenzione tecnologica del Sito;
(c) ottenere informazioni statistiche aggregate e anonime sull’uso del Sito.
(d) prevenire e/o contrastare eventuali illeciti informatici perpetrati utilizzando il Sito del Titolare

(iv).5. Base giuridica


La base giuridica del trattamento dei dati di cui alle finalità sub (iii).3.a. e (iii).3.b. è: (1) l’interesse legittimo del Titolare, nel rispetto e nei limiti di cui all’art. 6(1)(f) del Regolamento, a garantire il corretto utilizzo del Sito, a migliorare il servizio di navigazione e l’interazione con l’utente e a prevenire e/o contrastare eventuali illeciti informatici perpetrati utilizzando il Sito medesimo; (2) il consenso al trattamento dei dati personali – ai sensi dell’art. 6, par. 1, lett. a) e dell’art. 9, par. 2, lett. a), del Regolamento – espresso mediante pressione di apposito pulsante o mediante altro comportamento idoneo a manifestare tale consenso, conformemente a quanto previsto nel Provvedimento del Garante in materia di Cookie (dell’8.5.2014), come la prosecuzione della navigazione mediante accesso ad altra area del sito o mediante selezione di un elemento in esso contenuto (ad es. cliccando su un’immagine o un link o sul predetto pulsante) o su qualunque altro suo elemento (fermo restando che è possibile negare o limitare l’uso dei cookie impostando adeguatamente il browser di navigazione o seguendo le informazioni a tal riguardo contenute nella presente informativa estesa).
L’uso dei cookie per le finalità sub (iii).3.c. non costituisce trattamento di dati personali e quindi non richiede la sussistenza di alcuna base giuridica per i cookie che trattano esclusivamente dati anonimi e dunque non personali. Ove i cookie elaborino invece dati personali rendendoli anonimi a seguito di una o più operazioni tecniche automatiche, di anonimizzazione, per ottenere successivamente statistiche aggregate e anonime sull’uso del Sito, la base giuridica è costituita dal consenso al trattamento di dati personali.
La base giuridica del trattamento dei dati di cui alle finalità sub (iii).3.e. e (iii).3.f. è anch’essa costituita dal consenso informato, libero ed esplicito dell’interessato. Il consenso eventualmente fornito dall’interessato, può essere dal medesimo revocato in qualsiasi momento.


Facoltatività del conferimento dei dati personali


Il conferimento dei dati personali da parte dell’interessato – se non specificato diversamente – è facoltativo, tuttavia il loro mancato conferimento può comportare l’impossibilità o la difficoltà: per i dati sub (i) e (iii), di ottenere una corretta e integrale navigazione del Sito o di beneficiare di un migliore servizio, nelle interazioni con il Sito; per i dati sub (ii), di svolgere correttamente le comunicazioni tra interessato e Titolare e, dunque, di veder eseguite le richieste inoltrare spontaneamente dall’interessato tramite i canali di comunicazione presenti sul Sito.
Si precisa che disabilitare (o inibire il funzionamento di) Cookie di terzi parti non pregiudica l’utilizzo del Sito da parte dell’interessato, ma può portare, come sopra precisato, alcune limitazioni nel suo funzionamento complessivo o nell’efficienza della navigazione.
Destinatari e categorie di destinatari dei dati personali, nonché ambito di conoscibilità dei medesimi
Per il perseguimento delle finalità descritte, i dati personali dell’interessato saranno conosciuti dai dipendenti, dal personale assimilato e dai collaboratori del Titolare, che opereranno in qualità di soggetti autorizzati al trattamento e/o responsabili del trattamento.

Sono altresì destinatari dei dati raccolti i seguenti soggetti designati dal Titolare quali responsabili del trattamento, ai sensi dell’articolo 28 del Regolamento:
L’elenco completo e aggiornato dei responsabili del trattamento può essere richiesto presso la sede legale del Titolare o tramite i recapiti indicati nella presente Informativa-Web per contattarlo.
I dati personali dell’interessato potrebbero essere conosciuti, in ragione del proprio ruolo ed in esecuzione dei propri compiti, dal Responsabile della protezione dei dati (RPD/DPO) designato dal Titolare. Si precisa, infine, che i dati personali dell’Utente potranno essere messi a disposizione delle competenti autorità, laddove ne sussistano i presupposti di legge, in particolare in caso di commissione di illeciti da parte degli utenti, ove il Titolare ne venga a conoscenza, senza tuttavia che ciò implichi un obbligo generale di sorveglianza da parte del Titolare medesimo.
Nel caso in cui siano presenti cookie di terze parti, i dati tramite i medesimi trattati potrebbero essere trattati da tali terze parti, ove previsto nella relativa informativa (in particolare, per la fornitura del servizio)., ferma restando la facoltà dell’interessato di impedire l’uso di tali cookie mediante le impostazioni del proprio browser o nei modi sopra precisati nella presente informativa estesa [v. sopra, par. (iii).2].


Diritti dell’interessato


L’interessato potrà, alle condizioni previste dal Regolamento, esercitare i diritti sanciti dagli articoli da 15 a 21 del medesimo e, in particolare:
– il diritto di accesso ai sensi dell’articolo 15 del Regolamento, che prevede il diritto di ottenere conferma che sia o meno in corso un trattamento di dati personali che lo riguardano e, in tal caso, ottenere l’accesso ai suoi dati personali – con diritto di ottenere una copia degli stessi – e la comunicazione, tra le altre, delle seguenti informazioni: a) finalità del trattamento; b) categorie di dati personali trattati; c) destinatari cui questi sono stati o saranno comunicati; d) periodo di conservazione dei dati o i criteri utilizzati; e) diritti dell’interessato (rettifica, cancellazione dei dati personali, limitazione del trattamento e diritto di opposizione al trattamento); f) diritto di proporre un reclamo; g) diritto di ricevere informazioni sulla origine dei suoi dati personali, qualora essi non siano stati raccolti presso l’interessato; h) l’esistenza di un processo decisionale automatizzato, compresa la profilazione ove venisse effettuata;
– il diritto di rettifica ai sensi dell’articolo 16 del Regolamento, che prevede il diritto di ottenere, senza ingiustificato ritardo, la rettifica dei dati personali inesatti che riguardano l’Interessato e/o l’integrazione dei dati personali incompleti;
– il diritto alla cancellazione (c.d. diritto all’oblio) ai sensi dell’articolo 17 del Regolamento, che prevede il diritto di ottenere, senza ingiustificato ritardo, la cancellazione dei dati personali che riguardano l’Interessato, quando: a) i dati non sono più necessari rispetto alle finalità per cui sono stati raccolti o altrimenti trattati; b) l’Interessato ha revocato il consenso e non sussiste alcun altro fondamento giuridico per il trattamento; c) l’Interessato si è opposto con successo al trattamento dei dati personali; d) i dati sono stati trattati illecitamente; e) i dati devono essere cancellati per adempiere un obbligo legale; f) i dati personali sono stati raccolti relativamente all’offerta di servizi della società dell’informazione di cui all’articolo 8, paragrafo 1, del Regolamento. Il diritto alla cancellazione non si applica nella misura in cui il trattamento sia necessario per l’adempimento di un obbligo legale o per l’esecuzione di un compito svolto nel pubblico interesse o per l’accertamento, l’esercizio o la difesa di un diritto in sede giudiziaria;
– il diritto di limitazione di trattamento ai sensi dell’articolo 18 del Regolamento, che prevede il diritto di ottenere la limitazione del trattamento, quando: a) l’interessato contesta l’esattezza dei dati personali; b) il trattamento è illecito e l’interessato si oppone alla cancellazione dei dati personali e chiede invece che ne sia limitato l’utilizzo; c) i dati personali sono necessari all’interessato per l’accertamento, l’esercizio o la difesa di un diritto in sede giudiziaria; d) l’interessato si è opposto al trattamento in attesa della verifica in merito all’eventuale prevalenza dei motivi legittimi del titolare del trattamento rispetto a quelli dell’interessato;
– il diritto alla portabilità dei dati ai sensi dell’articolo 20 del Regolamento, che prevede il diritto di ricevere, in un formato strutturato, di uso comune e leggibile da un dispositivo automatico, i dati personali che riguardano l’Interessato forniti al Titolare e il diritto di trasmetterli a un altro titolare senza impedimenti, qualora il trattamento si basi sul consenso e sia effettuato con mezzi automatizzati. Il diritto di ottenere, inoltre, che i dati personali siano trasmessi direttamente da UIZZI SRL ora ciò sia tecnicamente fattibile;
– il diritto di opposizione ai sensi dell’articolo 21 del Regolamento, che prevede il diritto di opporsi, in qualsiasi momento, al trattamento dei dati personali che riguardano l’Interessato basati sulla condizione di legittimità del legittimo interesse, compresa la profilazione ove venisse effettuata, salvo che sussistano motivi legittimi per il Titolare di continuare il trattamento che prevalgono sugli interessi, sui diritti e sulle libertà dell’interessato oppure per l’accertamento, l’esercizio o la difesa di un diritto in sede giudiziaria;
– il diritto a non essere sottoposto a un processo decisionale automatizzato ai sensi dell’articolo 22 del Regolamento, che prevede il diritto dell’interessato di non essere sottoposto a una decisione basata unicamente sul trattamento automatizzato, compresa la profilazione ove venisse effettuata, che produca effetti giuridici che lo riguardano o che incida in modo analogo significativamente sulla sua persona, salvo che ciò sia necessario per la conclusione o esecuzione di un contratto o l’Interessato abbia rilasciato il suo consenso. In ogni caso, un processo decisionale automatizzato non potrà riguardare i dati personali dell’Interessato e l’Utente potrà in ogni momento ottenere l’intervento umano da parte del titolare del trattamento, esprimere la propria opinione e contestare la decisione;
– il diritto di revocare il consenso prestato in ogni occasione e con la stessa facilità con cui è stato fornito, senza che ciò pregiudichi la liceità del trattamento basato sul consenso prestato prima della revoca.
L’interessato ha, altresì, il diritto di proporre reclamo all’Autorità Garante per la protezione dei dati personali, Piazza di Montecitorio n. 121, 00186, Roma (RM), o di adire le opportune sedi giudiziarie.


Dati di contatto del garante
• Una lettera raccomandata A/R indirizzata a: Garante per la Protezione dei Dati Personali P.zza di Montecitorio n. 121 00186 ROMA
• Una mail all’indirizzo garante@gpdp.it o alla casella PEC protocollo@pec.gpdp.it
• Un fax al numero di telefonia fissa 06.69677.3785


I diritti di cui sopra potranno essere esercitati, nei confronti del Titolare, contattando i contatti indicati.
L’esercizio da parte dell’interessato dei suoi diritti è gratuito ai sensi dell’articolo 12 del Regolamento. Tuttavia, nel caso di richieste manifestamente infondate o eccessive, anche per la loro ripetitività, il Titolare potrebbe addebitare un contributo spese ragionevole, alla luce dei costi amministrativi sostenuti per gestire la richiesta, o negare la soddisfazione della stessa.
Si precisa che il Titolare, anche tramite le strutture designate, provvederà a prendere carico della richiesta e a fornire senza ingiustificato ritardo – e comunque, al più tardi, entro un mese dal ricevimento della stessa – le informazioni relative all’azione intrapresa riguardo alla richiesta. Tale termine può essere prorogato di due mesi, se necessario, tenuto conto della complessità e del numero delle richieste.
Si informa, da ultimo, che qualora il Titolare nutra dubbi circa l’identità della persona fisica che presenta la richiesta, potrà richiedere ulteriori informazioni necessarie a confermare l’identità dell’interessato.


Modifiche e varie


Il Titolare potrà apportare modifiche alla presente informativa. Si invitano pertanto gli utenti, in occasione dell’accesso al Sito e/o in qualsiasi momento, a verificare l’informativa in materia di protezione dei dati personali nella sua versione aggiornata, resa sempre disponibile per la consultazione da parte degli interessati.

Fatta salva ogni altra azione in sede amministrativa o giudiziaria potrà trasmettere un reclamo all'autorità garante della protezione dei dati personali a meno che non risieda o non svolga la sua attività in un altro paese membro. In tale ultimo caso, o in quello in cui la violazione avvenga in un paese extra Ue, la competenza a ricevere e conoscere il reclamo sarà delle autorità di controllo ivi stabilite.


Si comunica che in caso di necessità, di attacchi esterni , data breach, disaster recovery, big data, perdita totale/parziale dei dati dell’interessato, il titolare prenderà e metterà in atto tutte le misure obbligatorie previste dagli art. 33 e 34 GDPR e tali violazioni saranno immediatamente comunicate oltre che all’interessato anche agli organi competenti (in taluni casi non oltre le 72 ore dal riconoscimento dell’avvenuto fatto).


E’ diritto dell’interessato richiedere eventualmente la procedura di gestione di tali attacchi.


La violazione di dette comunicazioni, o di altri reati relativi ai diritti dell’interessato, saranno perseguibili con sanzioni amministrative a carico del titolare del trattamento secondo l’articolo 83 Reg. Eu. GDPR 679/2016 che potrebbero anche portare alla sospensione dell’attività stessa del titolare (Art. 81 GDPR).


Si rende noto agli interessati che il titolare del trattamento, come previsto dall’Art. 29 del GDPR, ha provveduto ad organizzare una formazione obbligatoria per tutti i suoi autorizzati in modo tale che ogni persona sia consapevole ed edotta di come e su come i suoi dati verranno trattati.


In base al vigente Reg. EU. GDPR 679/2016 si comunica e si rende noto che la struttura titolare del trattamento, visto il suo organigramma, non ha obbligo di dotarsi di una figura professionale di controllo esterno (D.P.O. Data Protection Officier) come previsto e descritto nel Reg. Eu. negli articoli 37 38 e 39 e contestualmente per lo stesso motivo, avendo eseguito un DVR valutazione dei rischi approfondito tramite l’ausilio di un professionista, non necessita di una Valutazione d’Impatto “Di cuius” (DPIA) (Art. 35 GDPR).


LA PRESENTE VIENE REDATTA E RILASCIATA ANCHE PER EFFETTO DELLA NORMATIVA ANTIRICICLAGGIO D.LGS. 56/2004 (e delle successive integrazioni in merito al D.Lgs. 125/2019)


Ogni aggiornamento della presente informativa sarà tempestivamente comunicato mediante mezzi congrui e altrettanto sarà comunicato se il titolare del trattamento darà seguito a trattamento di dati diversi per finalità da quelli indicati nella presente, comunicazione che sarà fatta prima di procedervi ed in tempo per poter prestare l'eventuale consenso se necessario.